Musica

Mina

reproducciones 34

Musica
sono i tuoi occhi chiari che credono solamente ai sogni,
volano cirri leggeri e cantano la mia poesia,
son le tue gambe svelte
a correr tra boschi e prati in fiore,
raggi di sole i tuoi lunghi capelli di fata,
giochi di luce che rivivono momenti di un'estate
colori di un'altra età,
immagini
vissute qui
con te.

Mille gesti accartocciati che non hanno un perché
mille sorrisi calpestati non san più giocare,
sguardi di un altro pianeta dove vita non c'è
grigi fantasmi infagottati in assurdi veli.

Voci di silenzi antichi, la mia sorte qual è?
Mi guardo intorno e vedo solo muri abbandonati.
Uomini che andate alla deriva schiavi obesi
in celle d'oro odio amore pena,
siete la mia anima la mia pazzia.

Scorri via col vento del rimpianto
ruscello che bagni la mia mente,
senza voltarti mai fuggi nel mare dei ricordi tuoi,
in orizzonti immensi si perde la mia parola muta,
sordi rancori ed inutili amori son fantasia,
terra e sudore che ricoprono le pagine già chiuse
di questa mia ingenuità,
finisce qui
la musica
per noi.

Terra Música
feedback