Ti accetto come sei

Mina

reproducciones 157

Un velo di tristezza
dentro me,
nascosta nell'orgoglio,
cullata come un bimbo
già assonnato,
quell'uomo che non sei,
non m'interessa più
e la realtà che tu mi dai
non è granché.
Tu non rispetti più
i sogni che vorrei,
amore grande dentro te,
amore grande
e non mediocrità,
a non servire a niente basto io.
Tu non rispetti più
ma in fondo cosa vuoi
quel po' d'amore che mi dai
almeno quello non muore con l'età
e chiedere di più come si fa.
Un velo di tristezza
dentro me,
un calcio alle illusioni
e scendo sulla terra
insieme a te,
ti accetto come sei,
tiriamo avanti, vuoi?
La storia di noi due
in fondo è tutta qui.
E non m'importa più
dei sogni che vorrei
trovare dentro agli occhi tuoi,
amore grande
e non mediocrità,
e chiedere di più come si fa.

Terra Música
feedback