Lamento D'amore

Mina

reproducciones 135

Una stella in cielo che non mi avrà
io vorrei chiamarla felicità,
una donna come me
dimmi che cos'è, dimmi che cos'è
per te.
Non pensi mai dove dormirai
né la direzione che prenderai
oltre i monti e mare vai
quel che troverai, quel che troverai
lo avrai.
Amore
non ti fermare,
come un viandante
tu vai distante,
vieni a portare la pace.
Amore,
la notte è buia
sola ho paura
c'è qualche cosa in questa stanza
già l'aria mi manca
è vero, si muore col tempo
ma vive nel vento per me
questo mio lamento d'amore
fino a non avere più cuore.
Guarda nello specchio la faccia mia
tutta la tristezza è volata via
sono grandi gli occhi miei
ora che tu stai, ora che tu stai
con me.
Sopra le mie mani le mani tue
uno stesso letto diviso in due
tutto quello che vuoi tu
non lasciarmi più, non lasciarmi più
mai più.
Amore
non te ne andare,
il fuoco è acceso,
il cuore preso,
tu puoi cambiare una vita.
Amore
domani e dopo
è solo un gioco
ma non ti accorgi,
prendimi oggi
che piango, che canto, davvero
si muore col tempo
ma vive nel vento per te
questo mio lamento d'amore
fino a non avere più cuore.

Terra Música feedback